RIFERIMENTO

Confindustria F.V.G.

tel. 040 364524
fax 040 369353
mail info@confindustria.fvg.it

INDICE

INDAGINE CONGIUNTURALE

Indagine congiunturale regionale - 1° trimestre 2018

Il Dott. Giuseppe Bono, Presidente della Confindustria Regionale, così commenta i risultati dell’indagine congiunturale relativa al 1° trimestre dell’anno. “I dati provenienti da un significativo campione di imprese regionali associate confermano un trend, seppure contenuto, di crescita sullo stesso trimestre dell’anno precedente in linea con le indagini già realizzate.

Si conferma un andamento differenziato fra settori con particolare riguardo alla crescita del meccanico, elettrico/elettronico, dell’alimentare, del tessile e della gomma plastica; così come va sottolineato il rilevante apporto della filiera regionale
della cantieristica.
Non possiamo però esimerci da alcune considerazioni più ampie relative a segnali di rallentamento della crescita nel mondo e in Europa, segnali che rischiano di influire anche sulla forza della ripresa in Italia. Le tensioni nel commercio internazionale possono portare per il nostro Paese, uno dei principali esportatori nel mondo, a penalizzazioni per le nostre imprese caratterizzata da una storica e consolidata vocazione all’export.
Tali elementi ci portano a sollecitare la politica a porre al centro dell’impegno la questione industriale.
Il rafforzamento del manifatturiero è un imprescindibile fattore per il conseguimento degli obiettivi di un programma politico e in tal senso un’industria forte porta ad un'economia forte e di conseguenza allo sviluppo sociale, all’occupazione ed alla solidità del Paese.
La Confindustria, ed in particolare le realtà associative della stessa presenti in Regione, sono pronte a dare la collaborazione all’Amministrazione regionale con contributi di proposte per il conseguimento degli obiettivi atti a promuovere, sempre più, la competitività del sistema produttivo e dei servizi.
Competitività che va sostenuta con misure coerenti che vanno dalla spesa pubblica all’ assetto istituzionale, dalla pianificazione territoriale all’ambiente, dalle politiche del lavoro agli organismi finanziari, dalle infrastrutture alla logistica”.

Allegati

Osservazioni 1 2018 (file .pdf - 51Kb)
1°18 (file .pdf - 1228Kb)

NEWS FEED